Attualità

12.07.2022
|
Rapporto di gestione 2021

Sulla strada del successo con nuove energie
Rapporto di gestione 2021

17.02.2022
|
Indennità di perdita di guadagno Corona

Promemoria 6.13 stato 17. febbraio 2022

15.12.2021
|
Dichiarazione dei salari 2021

Alla fine di novembre 2021, i datori di lavoro affiliati alla CC MOBIL riceveranno le informazioni ed i documenti per la dichiarazione salariale 2021. Il formato cartaceo sarà inviato solo ai datori di lavoro senza accesso “connect”. I datori di lavoro senza accesso “connect” possono utilizzare il log-in unico per inserire
la dichiarazione dei salari e la ricapitolazione elettronicamente (per ulteriori dettagli, si veda “Ricapitolazione della notifica dei salari 2021”). Come lo scorso anno, gli utenti “connect” non riceveranno più alcun documento cartaceo aggiuntivo.
Vi rammentiamo che il termine ultimo per l’inoltro delle dichiarazioni è il 30 gennaio 2022. Vogliate inoltre tener conto che per le dichiarazioni inviate in ritardo, si applicheranno interessi di mora.

23.09.2021
|
Richiesta indennità di perdita di guadagno per il coronavirus

Con la nuova legge COVID-19 la Confederazione e i Cantoni hanno la competenza di emanare
provvedimenti di contenimento della pandemia di coronavirus. A sua volta, occorre compensare le conseguenze economiche di questi provvedimenti attraverso le indennità di perdita di guadagno per il coronavirus. Il diritto alle indennità può essere fatto valere fino al 31 marzo 2022. Genitori, persone in quarantena, indipendenti e le persone in posizione assimilabile a quella di un datore di lavoro hanno diritto ad un’indennità per la perdita di guadagno. Dal 18 gennaio 2021 al 31 ottobre 2021, anche le persone vulnerabili avranno diritto all’indennità, a condizione che non possano svolgere il loro lavoro da casa.
L’indennità non è versata automaticamente. Ne faccia richiesta tramite il formulario. Le prestazioni sono pagate a posteriori mensilmente.

Potete trovare maggiori informazioni qui: 
Promemoria 6.13

Potete trovare i formulari qui:

Motivo: interruzione dell’attività lucrativa a causa di misure di quarantena (datore di lavoro)
Motivo: interruzione dell’attività lucrativa a causa di misure di quarantena (salariato)
Motivo: Richiesta indennità di perdita di guadagno per il coronavirus (indipendenti)
Motivo: Richiesta indennità di perdita di guadagno per il coronavirus (una persona in posizione analoga a quella di un datore di lavoro)

17.08.2021
|
eBill - pagare diventa più semplice

eBill è la fattura digitale per la Svizzera. Con eBill ricevete le vostre fatture non più tramite posta o e-mail, ma direttamente nell’e-banking, cioè proprio dove le pagate. Bastano pochi clic per verificare e pagare le fatture, mantenendo sempre il controllo completo. Oggi oltre due milioni di destinatari di fatture svizzeri si affidano a eBill. Rendetevi la vita più semplice: passate anche voi alla fattura digitale della Svizzera.

eBill informazioni

22.06.2021
|
Prestazioni transitorie per disoccupanti anziani

Le prestazioni transitorie sono destinate alle persone che sono escluse dall'assicurazione contro la disoccupazione dopo i 60 anni. Sono destinati a garantire il sostentamento delle persone anziane che sono state escluse dall'assicurazione contro la disoccupazione fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Chiunque richieda il sussidio transitorio deve soddisfare diversi requisiti. In particolare, devono aver esercitato un'attività lucrativa in Svizzera per un periodo di tempo sufficiente e avere pochi beni.

Potete presentare la vostra richiesta di prestazioni transitorie all'ufficio di esecuzione competente del vostro luogo di residenza (cassa di compensazione cantonale).
Promemoria 5.03

30.11.2020
|
Cambiamenti a partire dal 1° gennaio 2021

Il promemoria 1.2021 informa su quanto cambia in merito a contributi e prestazioni.
>Promemoria  ahv-iv.ch

23.10.2020
|
Due settimane di congedo di paternità dal 01.01.2021

Con il referendum del 27 settembre 2020, la proposta per l’introduzione di un congedo di paternità retribuito è stata accettata con il 60,3 per cento dei voti favorevoli. I padri potranno così usufruire di un congedo pagato di due settimane entro sei mesi dalla nascita di un figlio. Come per l'indennità di maternità, il congedo sarà finanziato tramite le indennità di perdita di guadagno (IPG). L’entrata in vigore della proposta di legge è prevista per il 1° gennaio 2021.
ulteriori informazioni 
6.04 Promemoria Indennità di paternità 
318.747 Richiesta d'indennità in caso di paternità

09.10.2020
|
Cordiale benvenuto!

I membri ASTAG (Associazione svizzera dei trasportatori stradali) portranno beneficiare prossimamente di una «propria» cassa di compensazione. Siamo felici che l'ASTAG abbia deciso di unirsi a partire dal 1.1.2022 comme associazione responsabile alla CC MOBIL.

12.06.2020
|
Cordiale benvenuto!

I membri della carrosserie suisse (associazione professionale dei carrozzieri) potranno beneficiare prossimamente di una «propria» cassa di compensazione. Siamo molto felici che la carrosserie suisse abbia deciso di unirsi a partire dal 1.1.2021 come associazione responsabile alla CC MOBIL.


> Archivio

Indirizzo

Cassa di compensazione MOBIL 
Wölflistrasse 5
CH-3006 Berna 
Tel. +41(0)31 326 20 20 
Fax +41 (0)31 326 20 18 
E-Mail info@akmobil.ch

Ausgleichskasse MOBIL
Wölflistrasse 5
3000 Bern 22
Tel +41 (0)31 326 20 20
Fax +41 (0)31 326 20 18
info@akmobil.ch
www.akmobil.ch
webcontact-akmobil@itds.ch